Alexander Oligerov

È nato nel 1965. Nel 1988-93 ha studiato all'Università Pedagogica Statale di San Pietroburgo. Dal 2000 - membro dell'Unione russa degli artisti. Dal 2007 - membro dell'Unione degli Artisti di Parigi "Les Seize Anges". Nel 2004 - primo premio del festival "Master-class" a San Pietroburgo. Nel 2006 - medaglia d'argento dell'Accademia statale d'arte russa. Nel 2011 - primo premio del concorso degli artisti russi in Italia "Made in Russia". Nel 2011 - prezzo della rivista "Arte russa". Nel 2016 al più grande concorso internazionale d'arte in Asia "Art Revolution Taipei" Alexandr Oligerov ha vinto il Gran premio e il premio di Presidente di giuria (tutti i premi del concorso). Nel 2018 - medaglia d'oro dell'Unione russa degli artisti. I quadri di Oligerov si trovano nelle collezioni del Museo statale d'arte moderna di Mosca (Mosca), del Museo d'arte anticonformista del centro d'arte "Pushkinskaya 10" (San Pietroburgo), del Museo regionale statale d'arte di Pskov, del Museo regionale statale d'arte di Novgorod, del Museo regionale statale d'arte di Murmansk. Nelle collezioni private, la più grande delle quali è la collezione del vicepresidente della corporazione "Samsung" Mr. Li Gil Han (più di 42 immagini). Le mostre personali sono state a Mosca, Parigi, Pechino, San Pietroburgo, Helsinki, Friedrichstadt, Ginevra, Nanterre, Bielefeld, Strasburgo, Lappeenranta, Taipei, Novgorod e Pskov. 

OPERE IN MOSTRA


 “ March of the enthusiasts ”

 (2020, 85x90cm)
acrilico su tela